sabato, Settembre 24, 2022
HomeAttualitàCAPRI, BIMBA BEVE LATTE SCADUTO DA 7 MESI E RISCHIA LA VITA

CAPRI, BIMBA BEVE LATTE SCADUTO DA 7 MESI E RISCHIA LA VITA

Poteva essere usato entro il 10 gennaio 2022 ma era ancora negli scaffali di un supermercato il prodotto che ha messo a dura prova il fisico della piccola di 15 mesi

Poteva diventare una tragedia la incredibile negligenza del titolare di un noto supermercato di Capri. Ad una bimba di 15 mesi domiciliata ad Anacapri è stato somministrato del latte in polvere che, malgrado fosse scaduto il 10 gennaio 2022, era ancora negli scaffali del supermercato tanto che l’ignara mamma lo ha comprato.
La piccola ha vomitato per ore ed è arrivata in condizioni preoccupanti all’ospedale Cantalupi di Capri. Per fortuna, grazie all’intervento dei medici, dopo diverse ore si è ripresa, e, malgrado la fortissima disidratazione, ha iniziato a mangiare normalmente.
La mamma, di professione avvocato, ha già presentato denuncia ai carabinieri, dichiarando di non aver guardato (superficiale anche lei) la scadenza del latte perché mai avrebbe immaginato che fosse scaduto da mesi.
I carabinieri verificheranno se nell’esercizio commerciale esistono altri prodotti scaduti, anche se per colpa della burocrazia passerà il tempo giusto per fare eventualmente sparire altri prodotti incriminabili.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti