lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeAttualitàSKY CRUISE: L’AEREO CHE PUÒ VOLARE PER SEMPRE

SKY CRUISE: L’AEREO CHE PUÒ VOLARE PER SEMPRE

Dotato di un impianto a energia nucleare, il velivolo offre comfort e lusso per una vacanza indimenticabile tra le nuvole

di Melania Depasquale

È soprannominato il Titanic del cielo, poiché più che un aereo, nella sua struttura ricorda una nave da crociera. Si chiama Sky Cruise, ed è un gigantesco aereo in grado di ospitare fino a 5.000 persone, offrendo una vacanza tra le nuvole all’insegna del lusso e del comfort.

Uscito dalla penna e dalla fantasia del concept artist Tony Holmsten, Sky Cruise è un progetto di ben undici anni fa, recentemente trasformato in animazione da Hashem Al-Ghaili, asso della computer grafica.
L’aereo è dotato di ogni comodità e divertimento possibile: negozi, ristoranti, cinema, ma anche piscine, un centro congressi, un centro commerciale e un ospedale attrezzato per ogni emergenza.

Il vero fiore all’occhiello è la grande sala panoramica ubicata sulla coda dell’enorme velivolo: si raggiunge tramite una serie di ascensori, e offre una vista a 360° sulle zone che si stanno sorvolando.
Sky Cruise può rimanere in volo per sempre. Questo, anche se sembra impossibile, è realizzabile grazie al reattore nucleare a fusione che lo alimenta: inesauribile fonte di energia pulita che consente all’aereo di essere completamente autosufficiente, senza bisogno di dover atterrare per fare rifornimento. Grazie alle sue tecnologie, anche la manutenzione può essere fatta in volo.
L’intero apparecchio è controllato da un’intelligenza artificiale che si occupa di ogni sistema di bordo, rotta compresa, mentre speciali software controllano ogni fase del volo, così da evitare turbolenze e rendere il viaggio confortevole.

A chi non piacerebbe fare una crociera su questo aereo da sogno tra lusso e divertimento, ma almeno per il momento, il progetto è destinato a restare un concept da sogno. Non esiste un piano per realizzarlo, ma non si pongono limiti allo sviluppo tecnologico.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti