sabato, Agosto 13, 2022
HomeAttualitàPUÒ UN ’AUTOSTRADA PASSARE IN UN PALAZZO? SI

PUÒ UN ’AUTOSTRADA PASSARE IN UN PALAZZO? SI

In Giappone, l’innovativa struttura attraversa l’edificio tra i piani 5,6 e 7. Pochi rumori e zero vibrazioni provocate dalle vetture

di Melania Depasquale

Ci credereste che un’autostrada può entrare in un palazzo? Probabilmente no, ma in Giappone tutto è possibile. A Osaka, quella che possiamo ammirare è l’autostrada di Hanshin, lunga circa 240 chilometri che collega le città di Kyoto, Kobe e Osaka. La sua unicità, è quella di passare letteralmente attraverso un edificio tramite un tunnel nei piani 5, 6 e 7 del complesso di uffici.

La genesi di questo innovativo e unico progetto si deve agli anni ’80, durante i quali, il governo giapponese iniziò a promuovere attività di riqualificazione urbana e sviluppo autostradale, senza però coordinare i due progetti. Questo fece sì che, nello stesso punto, si incrociassero un palazzo e l’autostrada. Dopo anni di accordi, l’unica soluzione per rispettare il progetto, fu quella di “bucare” tre piani dell’edificio e creare un tunnel che permettesse il passaggio della superstrada.

Nonostante si possa pensare ad un rumore enorme per chi lavora nei piani vicini, in realtà l’uso di rivestimenti fonoassorbenti riesce a limitare al minimo i suoni delle vetture. Inoltre l’autostrada non si appoggia fisicamente al palazzo ma ci passa in mezzo rimanendo sospesa, evitando quindi di trasmettere le vibrazioni.

 

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti