lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeAttualitàIN ARRIVO L’AUMENTO DEI PEDAGGI AUTOSTRADALI

IN ARRIVO L’AUMENTO DEI PEDAGGI AUTOSTRADALI

L’annuncio del rincaro arriva dall’amministratore delegato della società. L’incremento delle tariffe sarà dell’1,58%

di Melania Depasquale

Non solo carburante e bollette, da fine mese aumenti in vista anche per i pedaggi autostradali. La dichiarazione in merito ai rincari delle tariffe arriva direttamente dall’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, Roberto Tomasi, durante il seminario “La rete del futuro”: «Dal 2018 noi non abbiamo mai incrementato le tariffe. Attualmente abbiamo una previsione di incremento pari all’1,58%». Aspi dialoga con il territorio in un sistema delle concessioni che sta reggendo questo incremento dei prezzi, il quale deve essere gestito con necessaria oculatezza.

Ha concluso Tomasi: «In questi primi sei mesi del 2022, abbiamo avuto un incremento importante in termini di costi dei materiali che varia dal 20 al 30% mediamente, inoltre, ci sono voci di prezzo con incrementi superiori anche a questo. Ma non può essere un meccanismo col quale blocchiamo i nostri investimenti. Anzi, dobbiamo continuare a investire nella speranza che poi ci sia anche un elemento speculativo in questa fase che possa in qualche modo rientrare». L’aumento per i viaggiatori dei pedaggi autostradali è solo l’ultimo di una serie di rincari che ha coinvolto le tasche degli italiani.

 

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti