venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAttualitàMAMMA RESTA INCINTA MENTRE È GIÀ INCINTA

MAMMA RESTA INCINTA MENTRE È GIÀ INCINTA

Cara Winhold, la donna texana che dopo tre aborti è protagonista di un raro e incredibile caso di superfetazione

di Melania Depasquale

Prima tre aborti spontanei, poi una nuova gravidanza. Dopo tanti patimenti, è accaduto l’impensabile a Cara Winhold, 30 anni, texana. La donna ha avuto due gemelli, rimanendo incinta mentre era già incinta. Un caso, incredibilmente raro, noto come superfetazione.

Lei e suo marito Blake, avevano già un figlio, Wyatt, nato nel 2018, e sognavano di dargli un fratellino o una sorellina. I tentativi si erano rivelati più ostici di quanto potessero immaginare, infatti, Cara è rimasta incinta nel marzo del 2021, dopo tre aborti spontanei. Ha iniziato a farsi seguire dal ginecologo e alla seconda ecografia è arrivata la bellissima scoperta: in realtà aspettava due bambini. I due bimbi erano stati concepiti a una settimana di distanza l’uno dall’altro. Il fenomeno, “superfetazione”, si verifica quando una seconda nuova gravidanza si presenta durante una gravidanza già iniziata, e può verificarsi giorni o settimane dopo la prima.

Questa volta il percorso è andato liscio: sono nati Colson e il suo fratellino Cayden. Peraltro, non ci sono casi di gemelli nella sua famiglia, quindi questo assomiglia ad un vero e proprio miracolo. La famiglia adesso è proprio al completo, e non resta che augurare alla “super mamma” e ai suoi piccoli di crescere in salute.

 

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti