venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeAttualitàVIETRI SUL MARE: ALLA BAIA RISPUNTA LA STACCIONATA

VIETRI SUL MARE: ALLA BAIA RISPUNTA LA STACCIONATA

La palizzata si fa sempre più stretta tanto da sembrare un muro. La politica locale al lavoro per mediare una soluzione

di Melania Depasquale

È direttamente il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone,  ad aver telefonato al primo cittadino di Salerno, Vincenzo Napoli, chiedendo che venga abbattuta, o almeno ridimensionata, l’alta staccionata che, anche quest’anno, è stata innalzata per separare la spiaggia privata del Baia Hotel, dalla porzione di spiaggia libera. Fino agli anni scorsi, la divisione tra i due arenili era composta da palizzate, che, seppur strette, consentivano di avere una minima visuale e un discreto passaggio dell’aria. Ora la barriera è netta e chiusa così tanto, da sembrare un vero e proprio muro. A sollevare il caso e porlo all’attenzione del sindaco Napoli, è stata la denuncia del presidente della commissione Ambiente, Arturo Iannelli. Nei prossimi giorni il consigliere comunale incontrerà i proprietari della struttura alberghiera per trovare una soluzione, considerando che la competenza su quella parte di spiaggia, è esclusiva del Comune di Vietri. Si cercherà di impostare una soluzione sulla via della mediazione. Anche perché, nonostante il problema della staccionata si riproponga ogni estate, il comune di Vietri finora, non è riuscito ad intervenire in alcun modo, nonostante l’impegno profuso dal suo primo cittadino.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti