mercoledì, Maggio 25, 2022
HomeAttualitàEPISODI CRIMINALI A NOCERA INFERIORE, IERI VERTICE IN PREFETTURA

EPISODI CRIMINALI A NOCERA INFERIORE, IERI VERTICE IN PREFETTURA

Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica si è riunito ieri a Salerno. Parte il potenziamento dei controlli sul territorio

Si è riunito ieri mattina a Salerno, nel Palazzo del Governo, il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. A presiederlo, come sempre, il prefetto di Salerno, Francesco Russo. A destare preoccupazione gli episodi verificatisi a Nocera Inferiore da inizio anno, con bombe, colpi d’arma da fuoco e altri episodi criminosi che hanno gettato panico tra la popolazione. Ai lavori è stato presente il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, ma anche il presidente   della Provincia Michele Strianese, l’assessore alla Sicurezza del comune di Salerno Claudio Tringali, il Questore Maurizio Ficarra e i comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri Gianluca Trombetti e della Guardia di Finanza Oriol De Luca. Ma non è tutto: a dare il loro contributo anche i rappresentanti della magistratura: il Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Salerno Leonida Primicerio, il Procuratore della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia Giuseppe Borrelli e il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore Antonio Centore.

Per il Comitato gli accadimenti delle ultime settimane, che hanno destato particolare allarme anche per le circostanze di tempo e di luogo in cui si sono verificati, essendo avvenuti in aree urbane e in orari in cui le stesse sono ancora frequentate, soprattutto dai più giovani, si collocano pertanto in un contesto di generale recrudescenza dei fenomeni criminali e all’interno di un territorio ove sono radicate organizzazioni criminali strutturate, dedite prevalentemente   allo   spaccio   di   sostanze   stupefacenti e al reinvestimento di capitali provenienti da attività illecite.

Nel raccogliere le preoccupazioni manifestate dal primo cittadino, anche in vista dell’erogazione dei finanziamenti del PNRR in favore dell’Ente, che potrebbero attrarre interessi di carattere illecito, il prefetto Russo ha assicurato la massima attenzione delle Forze di Polizia attraverso l’intensificazione dell’attività di prevenzione e controllo del territorio.

È stata infatti già disposto l’aumento dei servizi sul territorio ed è stato richiesto il potenziamento dell’organico del Commissariato di P.S. di Nocera Inferiore. Ma si valuterà anche di coinvolgere i militari dell’Esercito.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli popolari

Commenti recenti